• martadore

Dal magazzino al muletto

I prerequisiti erano due: che parlassero italiano abbastanza bene e che fossero maggiorenni. Chi li aveva, tra i partecipanti al corso di magazziniere fatto in aprile, ha potuto accedere a una formazione ulteriore volta a ottenere il patentino per l'uso del carrello elevatore (muletto), sotto il coordinamento dell'associazione Arcobaleno.

Sei ragazzi su venti hanno quindi partecipato al corso specifico, si sono messi a studiare dopo aver seguito il ciclo di 16 lezioni online sulla sicurezza e sulla funzionalità dei carrelli elevatori preparato dall'agenzia Azienda Sicura / Ebinform.

Al termine del corso, si sono recati sul luogo della prova pratica, finalmente alle prese con il famigerato "muletto" seguiti da due istruttori/esaminatori. Dopo aver superato con successo il test con 25 quesiti a risposta multipla, i ragazzi hanno seguito le istruzioni sul funzionamento della macchina e sulle modalità di impiego. Infine si sono cimentati nella guida e nell'uso dei vari automatismi. A tutti è stato rilasciato il "patentino" che ha una validità di 5 anni.




Il progetto UNIRE si congratula con i ragazzi per l'impegno dimostrato in tutto il ciclo di formazione, frequentato con puntualità, interessamento e capacità di apprendere. Sono stati proprio bravi e ci fa piacere mostrarvi la felicità di due di loro.



In autunno avremo un secondo corso per "mulettisti" rivolto a coloro che, avendo già conseguito l'attestato di logistica, sono diventati maggiorenni fra aprile e ottobre 2020. L'altro pre-requisito è sempre lo stesso: una buona conoscenza della lingua italiana.

10 visualizzazioni

Tutte le attività realizzate sono finanziate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

logo-regione-single.png
logo-ministero.png

Bando RLU12019007062 - Art. 72 e 73 del DL 3 luglio 2017 n. 117

© 2023 by GREENIFY. Proudly created with Wix.com