• martadore

Tutti registi (o quasi)

Quello che resta è un po' di malinconia. Come sempre accade quando qualcosa di bello giunge alla fine. Resta però anche anche quello che le ragazze e i ragazzi hanno imparato sul videomaking - come si decide un'inquadratura, come si impostano le luci, come si muove la camera... - e anche l'emozione di conoscersi piano piano, le timidezze, i silenzi imbarazzati, i sorrisi, le prime risate.

Il corso di videomaking tenuto da Riccardo Pittaluga nell'ambito dell'azione 3 del progetto Unire - Universi in Rete sotto la guida di NoWalls è iniziato il 13 gennaio 2021 ed è terminato il 28 aprile: sono stati 8 incontri, alcuni online altri in presenza nelle aule del Liceo linguistico Manzoni, per un totale di una ventina di ore. Hanno partecipato 8 ragazze di una quarta liceo e 4 Minori stranieri non accompagnati.

L'ultima lezione ha concluso la parte sulla post produzione: dopo aver spiegato le tecniche del montaggio, Riccardo Pittaluga si è soffermato sulle possibilità di intervenire sulle immagini - attraverso la modificazione del colore o il ricorso a effetti - e sul sonoro, elemento importantissimo per la buona qualità di un video.

Le nozioni passate in questi incontri sono state tante, non tutte assimilate probabilmente, ma il corso è servito per dare un'idea delle competenze e della complessità che sono alla base della produzione di filmati più o meno professionali, lunghi o corti che siano. Poi magari qualcuno avrà voglia di approfondire e inizierà un percorso in questo ambito di studio o lavoro.

Resta un po' l'amarezza di non aver potuto fare tutto in presenza, soprattutto perché le ragazze e i ragazzi avrebbero avuto modo di conoscersi di più, ma quanto a questo, grazie al prolungamento del termine del bando, stiamo organizzando nuove occasioni di incontro. Arrivederci a presto, insomma.

11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti